Dove stiamo salvando l’Amazzonia?

I territori di foresta amazzonica che puoi adottare si trovano in Brasile, nella mesoregione occidentale dello stato di Tocantins e precisamente nel comune di Lagoa da Confusão, sulla riva destra del fiume Araguaia, al confine con il Mato Grosso e a 200 km dalla capitale Palmas.
A pochi km c’è Bananal, la più grande isola fluviale al mondo che è compresa tra i fiumi Loroty e Javaés e il Rio Formoso. Si tratta di un territorio circondato dall’acqua e non collegato dai ponti che può essere raggiunto solo con le imbarcazioni.
I territori in concessione a LetItTrees si trovano all’interno dell’area di riserva legale del progetto di insediamento di Loroty. Spostandosi più a Nord si incontra l’insediamento concesso al Principe Carlo d’Inghilterra per i suoi progetti di sostenibilità e conservazione.

Abbiamo scelto di adottare territori nello stato del Tocantins perché sono in un’area ad alto rischio di deforestazione. Pur trovandosi all’interno della foresta, sono relativamente vicini ad importanti vie di comunicazione stradali e fluviali: questa caratteristica li rende molto più pericolosamente appetibili, perché è più semplice, dal punto di vista logistico, organizzare i trasporti e quindi attuare uno sfruttamento intensivo di quelle foreste. Dovendo scegliere da dove iniziare il nostro progetto, non poteva essere scelta migliore per far sì che la nostra volontà di proteggere l’Amazzonia diventi un’azione veramente concreta.

I villaggi coinvolti nel progetto sono quelli dell’insediamento di Loroty, come Txode e Waotyra, con una popolazione di circa 300 famiglie.

In questa prima fase le aree che LetItTrees vuole proteggere sono 12. Si tratta di angoli di foresta vergine che non sono ancora stati intaccati dalla deforestazione. Attorno ad esse ci sono campi coltivati ed allevamenti. L’obiettivo nel lungo periodo è di espandere la foresta e, grazie alla piantumazione di nuovi alberi, avviare un processo inverso in cui sarà  la foresta a riappropriarsi dei territori sfruttati dall’uomo, recuperando ossigeno, biodiversità e rapporto degli indios con la natura e le tradizioni ad essa collegate.

Le aree vanno dal piccolo appezzamento n.11 di “appena” 29 ettari, fino all’area n.1 di 4020 ettari: dodici territori di foresta amazzonica, per un totale di 102.780.000 mq. Un immenso tesoro verde che possiamo, con il tuo aiuto proteggere dalla deforestazione.

LetItTrees dispone di queste aree grazie al rapporto contrattuale, che ha validità fino al 2050, stipulato con l’Instituição Sete Lagos.

Se vuoi più dettagli sui territori disponibili all’adozione, puoi cliccare sui seguenti link:
ATTENZIONE: cliccando sarai indirizzato a una pagina ufficiale del Governo Brasiliano. Si tratta di una pagina assolutamente sicura ma purtroppo non è ancora dotata di un certificato di sicurezza attendibile per gli standard dei principali browser. Anche se il browser ti avverte di un potenziale pericolo puoi comunque procedere nel visitare la pagina.