I nostri nuovi 3 mila ettari

31 Ott

Grazie alle nuove disposizioni del governo brasiliano, le popolazioni locali del territorio nello Stato Federale del Tocantins sono divenute  proprietarie dei territori che prima  avevano in concessione ; a questo punto  il nostro compito di tutela e di protezione nella riserva di Loroty diventa superfluo, in quanto sarà portato avanti direttamente dalle famiglie indios.

La nostra scelta quindi è stata quella di realizzare un nuovo progetto in un’altra zona… e precisamente nello stato federale di Amazonas, nel territorio del municipio di Rio Preto Da Eva.

Lì abbiamo trovato un’area di 3 mila ettari  per realizzare la tutela e la preservazione della foresta, attraverso un contratto decennale rinnovabile, corrispondendo un significativo compenso ad una società terza che avrà l’obbligo di monitorare, proteggere questa area.

L’area è all’interno di un paradiso forestale per ora ancora incontaminato, ricchissimo di risorse naturali che lo rendono molto appetibile per fini speculativi commerciali.

Si tratta della zona a sinistra del Rio Negro, uno dei maggiori affluenti del Rio delle Amazzoni, a circa 200 km da Manaus, la capitale dello stato federale di Amazonas.

Il progetto è molto ambizioso, poiché oltre a preservare la foresta, coinvolgerà la comunità di Sao Miguel, presente in questo territorio, allo scopo di migliorare le loro condizioni sociali ed ambientali, è quindi la loro qualità di vita.

Inoltre abbiamo già opzionato l’acquisizione di ulteriori 12 mila ettari di territorio limitrofo.

Siamo contentissimi e il nostro morale è alle stelle.

Stiamo operando per trasferire gli attestati di adozione finora emessi dal Tocantins ad Amazonas.

Questo ovviamente non comporta alcun costo aggiuntivo per i nostri utenti, i quali a breve riceveranno un nuovo attestato di adozione della medesima quantità di territorio relativo allo stato di Amazonas.

Ma c’è di più…

Grazie a un’importante software house, stiamo mettendo a sistema una modalità per cui sarà possibile visionare il tuo pezzo di foresta vergine adottata.

Ci sentiamo presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *